TeleGaySolare

TeleGaySolare

Dopo l’annuncio di telecamere nei bagni, di cui abbiamo gia parlato il continente americano ci stupisce ancora con una nuova trovata.

Questa volta tocca alla contea di Martin , in California.

Anche qui la brutta abitudine di fare sex in spazi aperti ha infastidito gli abitanti, tanto che l’amministrazione della contea ha deciso di installare delle telecamere alimentate ad energia solare, nelle zone pubbliche trasformate in “batuage”.

I simpatici aggeggini, dalle evidenti connotazioni ecocompatibili, non si limiteranno a filmare le effusioni amorose di sprovveduti omosessuali “naturalisti”. Infatti, penso per evitare di generare gigabyte di dati inutili con riprese del parcheggio o della spiaggia di turno, entreranno in azione solo in “flagranza di reato”.

Mi spiego meglio: le “discrete telecamere” prima avviseranno i malcapitati con flash e messaggi vocali dissuasivi, in seguito se gli amanti continueranno a farsi i fatti loro allora la telecamera comincerà a girare il filmino.

Mi chiedo: ma come faranno le telecamere a distinguere un atto sessuale da una passeggiata in spiaggia?

E se poi mia nonna si ritrova sul file dell’FBI dopo una gita in California?

In italia potrebbero sostituire i costosi aggeggini con gli ormai desueti paparazzi.

Chissà che non si possa trovare un lavoro socialmente utile a Corona e company!

yggtorrentz telecharger | click | torrent search