Orsi e bagni pubblici

Orsi e bagni pubblici

Orsi e internet sono realtà legate a doppio filo. La comunità ursina si è sviluppata negli anni seguendo i percorsi della rete, ( bearwww.com in testa ) e più di ogni altra realtà omosessuale ne ha sfruttato i meccanismi di socializzazione per creare luoghi di cruising virtuale per superare le non poche difficoltà che un orsetto o un ammiratore si trova ad affrontare nel battuage tradizionale.

Ciò non vuol dire però che i classici palcoscenici dell’amor virile siano del tutto preclusi: tra questi, il più tradizionale è di certo il bagno pubblico degli uomini. Immortalato nelle poesie di Sandro Penna, asceso agli onori della cronaca per le malefatte di George Michael, il sesso all’ombra dei sanitari è un must della pornografia gay di ogni tempo.

Tuttavia, se non siete magri come Israel Rodriguez in Cattive Compagnie, e se state leggendo questo articolo probabilmente non lo siete affatto, le effusioni da pissoir possono essere alquanto proibitive.

 

I più svantaggiati sono i nostri amici lesbici: l’agilità di noi orsi non è certo proverbiale, e unita alla capienza minima dei posti-water, il rischio è quello di ritrovarsi incastrati pancia a pancia neanche fosse una diabolica trappola di Jigsaw.

 

Se invece appartenete all’esigua schiera degli orsi per cacciatori, il successo del sesso praticato sulla colonna sonora dello sciabordio della tazze è affidato tutto alle capacità contorsionistiche del vostro partner.

Il chiropratico consiglia: l’orso seduto sulla tazza, il cacciatore seduto sull’orso. Non è dunque facile per noi plantigradi di razza avere accesso alle stesse possibilità di sesso da toilette. In un epoca che fa della lotta alle barriere architettoniche uno dei capisaldi della vita civilizzata, è ora di pensare a cessi più conformi alle esigenze di tutti, dove sia finalmente possibile farlo a 90 senza incassare la testa nel pulsante dello sciacquone.

Ammettiamolo, ragazzi, il sesso in bagno è il nostro sogno proibito da sempre: non lo sapevate che quando gli orsetti del cuore si mettevano in fila e gridavano "1, 2, 3 Amooooore" e lanciavano zampilli di luce dai disegni delle loro pance, era una sublimazione della fila di uomini tatuati e pelosi che urinano all’unisono nei pissoir a muro?

Beh, sapevatelo.

Cabron Bear

yggtorrentz telecharger | click | torrent search