L’orso Diva

L’orso Diva

Tra le tante faccende in cui siamo affaccendati, una ultimamente mi urta più del normale.

Freebear nasce come voce del mondo Bear (di Orsi è sempre un piacere parlare), anche se spesso non ne parliamo bene.

Ma ultimamente ci siamo scontrati con una razza di Orsi che vive una vita propria, oltre i limiti di noi orsi e cacciatori terrestri: parlo infatti dell’Orso Diva!

L’orso Diva, al contrario delle vere dive holliwoodiane, non vive isolato, al riparo dai clamori della notorietà. L’orso Diva è tra noi, gestisce bar, discoteche, fa la fotografa, organizza eventi. Non perde l’occasione per mettersi in bella mostra!

Ma appena qualcuno gli ricorda che vive sulla terra insieme ad altre persone, più o meno famose, con le quali deve per forza confrontarsi, immediatamente s’arriccia, come fa la pelle di quelle signore “over ottanta”, che sembra voler nascondere gli anni che passano sotto rotoli di rughe.

Basta una foto, un filmato un articoletto che “Sgnch!” si chiudono come un paguro, in una trousse da trucco.

L’orso Diva prima ti fa fare le foto, i filmati, gli articoli, ecetera. Poi, appagata la sua fame di autocelebrazione, ti manda una mail, dicendoti che non vuole che le sue immagini vengano pubblicate, pena la fucilazione senza appello.

Mi rendo conto che le Dive siano spesso un po’ particolari, eccentriche per così dire; ma credo anche che il rispetto per il tempo e il lavoro altrui (più che altro se non pagato come il nostro) debbano essere rispettati.

Detto questo, scusandomi per l’insolito contributo lamentoso, concludo con un video della grande Romy Schneider (vera diva… lei!!) che potrebbe essere d’aiuto alle novelle starlette del mondo Bear italiano; per  imparare come si recita e come parole e grammatica non siano inutili accessori posti a corollario di panze (le loro) inutili.

yggtorrentz telecharger | click | torrent search