Kazaky – Quando il tacco 12 è d’obbligo anche per lui!

KAZAKY

Kazaky – Quando il tacco 12 è d’obbligo anche per lui!

Kazaky sono una boy band ucraina, creata dal coreografo Oleg Zhezhel, il quale è un componente del gruppo assieme a Kyryl Fedorenko, Artur Gasparyan e l’italiano Francesco Borgato.

Ha iniziato a farsi conoscere nel 2010, attraverso alcuni videoclip diffusi su YouTube. La band si è fatta conoscere per le coreografie omoerotiche, che mescolano elementi maschili e femminili, eseguite esclusivamente su tacchi a spillo.

La parola Kazaky è una variazione del termine significante “cosacchi” in ucraino (Козаки, Kozaky) e in russo (Казаки, Kazaki).

I Kazaky si sono formati nel 2010, nati da un’idea del coreografo e ballerino Oleg Zhezhel. Inizialmente erano composti da Oleg, Kyryll, Stas (ucraini) e Artur (armeno).

Il loro primo debutto è avvenuto con il video musicale In The Middle hit in rotazione su MTV e in molti paesi di tutto il mondo pubblicato il 30 settembre 2010. I Kazaky hanno anche vinto il Breakthrough of the Year per la nomina Myway Dance Awards 2010. Nei primi mesi del 2011, i Kazaky pubblicato il loro secondo singolo, Love che è diventato un successo commerciale ancora più grande e ha ricevuto quasi 4 milioni di visualizzazioni su YouTube e negli ultimi mesi hanno superato i 6 milioni. Dopo sei mesi dal debutto i Kazaky hanno ricevuto decine di recensioni dai giornali internazionali più famosi, lodando il loro stile audace ed eccentrico, come il New York Post, GQ, Billboard, DNA Magazine, Attitude, Dorian Magazine, Instinct, HONK!, L’Officiel, Los Angeles Times, The New York Times, GOSSIPS Japan ecc. I più famosi designer Stefano GabbanaPrabal GurungFrancesco ScognamiglioNicolaFormichetti e anche il creatore dello stile inimitabile di Lady Gaga, hanno mostrato il loro interesse per il progetto.

Dopo essere stati notati dai fratelli stilisti Dan e Dean Caten, vengono invitati ad esibirsi per il marchio Dsquared al Fashion Show Life Ball e successivamente per la collezione Primavera/Estate 2012 Men`s Show per la settimana della moda di Milano.

Nel luglio 2011 i Kazaky intraprendono un tour negli Stati Uniti, dove si esibiscono in vari club. Il 16 luglio a presso il Providence Club di New York City e il 17 luglio allo Score Night Club di Miami in Florida, presentando per la prima volta il singolo I’m Just A Dancer. Nell’agosto 2011, Stas Pavlov lascia il gruppo e viene sostituito dall’italiano Francesco Borgato. A novembre 2011 ottengono una candidatura come migliori artisti ucraini agli MTV Europe Music Awards 2011.

Alla fine del 2011 escono due nuovi singoli, Time e Dance And Change di cui hanno prodotto il video nel gennaio del 2012. A marzo sono apparsi nel videoclip di Girl Gone Wild di Madonna.

 

http://it.wikipedia.org/wiki/Kazaky

http://www.kazaky.com

https://www.facebook.com/KazakyOfficial

 

 

Kazaky is the modern phenomenon in music industry, outstanding nature of which comes not only from spectacular choreography and original sound but from unique stage performance. Within a short period of time Kazaky made a great stir throughout the world owing to their showmanship.

First of all, Kazaky is the collective of 4 individuals: Oleg Zhezhel, Artur Gaspar, Kyryll Fedorenko and Francesco Borgato, who show incredible combination of man’s beauty, breathtaking plastique and magnificent charisma.

The dynamic and fruitful 2011 brought to Kazaky a lot of achievements: the tens of millions of views on YouTube; attention of some of the most influential designers of the fashion world: Stefano Gabbana, Nicolo Formichetti, Prabal Gurung, Francesco Scognamiglio; cooperation with the house DSquared2; favorable reviews from such journalism giants as New York Post, GQ, Billboard, L’Officiel, Los Angeles Times, The New York Times, GOSSIPS Japan, DNA magazine, Attitude, Dorian Magazine, Instinct, HONK! and what is the most important – thousands of fans from all continents throughout the world.

Kazaky is an amazingly alluring cult of dance, music, body, sexuality, fashion and provocation.

 

 

 

qc7vcn - n39qwc - 9kidgl - bgy7xw - kyqb9o - cj0kvn - 4xypd1 - aenc1b