Arrivo in Guadalupa

Arrivo in Guadalupa

Da circa una settimana ci troviamo in questo luogo meraviglioso, la Guadalupa, meta abbastanza battuta del turismo di semi-elite francese.

Qui la vita gay si riduce a una spiaggia nudista, la Plage de l’Anse Tarare, situata nei pressi di uno dei più bei posti dell’isola intera: la Pointe des Chateaux, punta estrema a est della Guadalupa. I locali non fanno distinzione tra orsi, orsetti, magri e via dicendo…

A quanto pare i gay non sono visti di buon occhio e gli abitanti locali vivono la propria omosessualità come parte nascosta di una innominata bisessualità, che trova sfogo nella suddetta spiaggia e in festini privati.

Insomma è un "So ma non so", basta che non si faccia in pubblico.

Davvero curioso questo comportamento, soprattutto se si pensa che ci si trova in territorio francese, patria indiscutibile del PACS. Ma ancor più  incredibile è che sembra non importare a nessuno un minimo di tutela e di emancipazione!

yggtorrentz telecharger | click | torrent search